• Carrello

Luogo di cultura

Con la nuova versione del sito di Edizioni Estemporanee, oltre a una più chiara organizzazione delle informazioni sui nostri libri e sulle nostre attività e una migliore gestione dell’e-commerce e delle promozioni, ho pensato vi fosse l’opportunità per creare un piccolo luogo di cultura aperta a tutti i nostri autori e amici.
Più faccio questo mestiere, più leggo e cerco di conoscere, più mi accorgo non solo di quanto poco sappia, ma soprattutto di quanto sia facile farsi venire sete di conoscenza quando chi scrive o parla innesca riflessioni, instilla dubbi, condivide sapere.
Vorrei quindi render vivo questo spazio con interventi e riflessioni su vari temi che, in un modo o nell’altro, attengono a quell’immenso affresco, perennemente mutevole, che è la cultura. Pochi post, senza seguire per forza la logica dei tempi (stretti) e della dimensione (corta) dei blog, ma avendo i ritmi e le parole che sono necessarie per gli approfondimenti e per la riflessione.
In un mondo che ha fatto dello short and simple un mantra, mi piace pensare che qui si possa venire con calma, quando capita e si ha voglia, e spendere un po’ del proprio tempo a farsi venir sete o, chissà, a dissetarsi.

  1. Smithe506

    Nice post. I study one thing more difficult on completely different blogs everyday. bkbagackeccecdfa

Rispondi

*